Alette di pollo saporite in salsa di soia e capperi

Alette di pollo saporite in salsa di soia e capperi

Preparazione: 5 minuti • Cottura: 25 minuti

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di alette di pollo
  • 20/30 capperi dissalati
  • 10 foglioline di salvia
  • 1 cm di radice di zenzero a pezzetti
  • olio qb
  • curcuma in polvere qb
  • 1 cucchiaino di dado vegetale
  • 1 cucchiaino e mezzo di kuzu
  • salsa Tamari qb
  • acqua qb

Questa ricetta è nata per caso quando ero in vacanza in Alto Adige (che amo alla follia) ed avevo con me pochi ingredienti ma volevo fare delle alette di pollo da cucciarsi le dita.. Ho aperto il frigo e sentivo l’eco da quanto era vuoto :))))))))  Guardo bene ed in centro vedo il vasettino di capperi sotto sale che mi faceva gli occhioni dolci tipo gatto con gli stivali! Ok, mi ha convinto! Vada per le alette di pollo ai capperi con???? Con le mie spezie e la salsa Tamari che risolve sempre qualsiasi piatto..  Se non si è capito sono drogata di Tamari e di Shiro Miso! Ebbene.. Le alette di pollo saporite in salsa di soia e capperi sono velocissime da fare e supersaporitissssssssssssimeeee!

Ecco come le ho preparate..

Preparazione

Ho messo le alette già pulite in un tegame a bordo alto con un giro di olio, la radice di zenzero a pezzetti, le foglie di salvia, curcuma abbondante e un cucchiaino di dado vegetale fatto in casa.

Alette di pollo saporite in salsa

Mettiamo tutti gli ingredienti in un tegame

Coprire con il coperchio Magic Cooker che vi permetterà di cuocere senza dover girare spesso.

Alette di pollo saporite in salsa

Coprire con il coperchio Magic Cooker

Mettere sul fuoco a fiamma alta per 3 minuti fino a che inizia a bollire l’acqua e poi abbassare a fiamma moderata. Cuocere per 10 min e poi girare le alette.

Prima di sollevare il coperchio togliere dalla fiamma e lasciar riposare 2 minuti. Solo dopo si possono girare.

Ora rimettere sul fuoco e cucinare per altri 10 min.

Ora possiamo aggiungere un cucchiaino e mezzo di kuzu precedentemente sciolto bene in mezzo bicchiere di acqua fredda.

Alette di pollo saporite in salsa

Aggiungere l’acqua col kuzu

Coprire nuovamente col coperchio e far cuocere a fiamma vivace per 5 min.

A questo punto spegnere e togliere dal fuoco. Lasciamo riposare 2/3 min, aprire e aggiungere la salsa Tamari a piacere e mescolare bene e a lungo per uniformare e servire in un piatto da portata con abbondante salsa.

Alette di pollo saporite in salsa

Alette di pollo saporite in salsa

Ecco come le ho mangiate io 🙂

Alette di pollo saporite in salsa

Alette saporite in salsa con focaccia di mais e zucchine al prezzemolo

Sono perfette da portare a lavoro in quanto la salsa le mantiene perfettamente morbide..

Se cerchi altre idee per cucinare il pollo saporito prova la mia versione senza nichel degli Spiedini di pollo ai cuori di radicchio e zucchine

 

Note:

Alcune note sulla salsa Tamari che uso moltissimo, praticamente quotidianamente. Basta fare un giro in rete per innamorarsi delle sue fantastiche proprietà a portata di celiaco o intollerante al glutine in quanto se fatto secondo la ricetta originale contiene solo acqua, soia, sale marino e Koji (Aspergillus oryzae), al contrario dello shoyu che si ricava dalla soia e dal frumento tostato.

Parafrasando quanto leggiamo per esempio su www.cure-naturali.it il tamari contiene numerosi tipi di fermenti che aiutano la digestione aumentando anche la produzione dei succhi gastrici e rinforzano la flora batterica intestinale.. cosa che non basta mai nei soggetti allergici.

Nota importante la lunga fermentazione della soia ne idrolizza le proteine rendendola molto più tollerabile infatti riesco a tollerarla nonostante la mia allergia alla PR10 mentre con la soia non fermentata ho reazioni forti. Ovviamente consultate il vostro allergologo se siete allergici prima di provarla.

Inoltre è un vero e proprio alimento in quanto è una fonte di proteine, enzimi, vitamine, sali minerali e oligoelementi. Inoltre la ridotta percentuale di cloruro di sodio (16%) lo rende un ottimo sostituto del sale soprattutto per chi cioè soffre di pressione alta.

Dulcis in fundo è un super antiossidante, si stima 10 volte superiore a quello del vino.

Utilizzi: è ottimo con qualsiasi piatto salato. Si può usare al posto del sale, del dado, per condire verdure saltate.. Perfetto anche per dare vita ai vostri piatti freddi, nelle insalate di riso e verdure.. nelle salse.. insomma ovunque!

Chezia
Autore: Chezia

Mi chiamo Chezia e ho sempre avuto una passione sin da piccola per la cucina però nel tempo ho sviluppato molteplici allergie, intolleranze e la sensibilità chimica multipla. Grazie a una cura che sto facendo per l'intestino e una dieta a svezzamento, ora però sto reintroducendo moltissimi alimenti “vietati” e questo sito è la mia rivalsa sulle allergie che mi avevano portato a mangiare tutto color zucchina.. Perché ora posso finalmente mangiare a colori!