Rana pescatrice con polenta su crema di patate e porri

Rana pescatrice con polenta su crema di patate e porri

Preparazione: 10 minuti • Cottura: 30 minuti

Ingredienti per 1 persona

Per la crema

  • 3 patate medie
  • mezza cipolla di tropea piccola
  • 1 porro piccolo (solo la parte bianca)
  • 15 gr di burro
  • olio evo qb
  • acqua qb
  • sale qb

Per la polenta

  • 25 gr di farina per polenta istantanea
  • 90 gr di acqua
  • olio evo qb
  • pizzico di sale

Per la rana pescatrice

  • 1 bocconcino di rana pescatrice (4 cm circa di diametro)
  • rosmarino qb
  • cipolla di Tropea e porro qb
  • 1 cucchiaino di senape di Digione delicata con grani
  • curcuma qb
  • acqua qb
  • sale qb

Guarinizione

  • aneto qb

Oggi ero decisa a stupire e conquistare Luca con effetti speciali dato che mi sopporta pazientemente.. Volevo fare un piatto unico a base di pesce cremoso e avvolgente ma anche particolare e un po’ piccantino.. Così mi sono messa ai fornelli e sono andata a istinto creando questo piatto di cui sono particolarmente fiera, un bocconcino di rana pescatrice con polenta su crema di patate e porri, un pranzetto morbido e speziato.. Vediamolo inseme..

Preparazione

Per prima cosa laviamo le patate, le sbucciamo e facciamo a dadini piccoli. Prendiamo ora la mezza cipolla e la parte bianca del porro e li tagliamo a fettine. Mettiamo tutto insieme in una pentola bassa con olio, pizzico di sale e acqua sufficiente a coprire il tutto e lasciamo sobbollire a fiamma moderata aggiungendo acqua se necessario fino a che le patate non si sfalderanno.

Rana pescatrice con polenta su crema di patate e porri

Base di patate e porri in preparazione

Nel frattempo mentre le patate cuociono mettiamo in una pentola alta la coda di rospo o rana pescatrice con gli aromi, qualche fettina di cipolla di Tropea e di porro, un dito di acqua, pizzico di sale, l’olio e il nostro cucchiaino di senape di Digione in grani per un gusto delicato. Se volete potete metterne di più se lo volete intenso.

Rana pescatrice con polenta su crema di patate e porri

Rana pescatrice in umido alla senape

Copriamo la pentola con la rana pescatrice con il coperchio Magic Cooker. Alziamo la fiamma per 3 minuti e poi abbassiamo e lasciamo cuocere per altri 5 minuti. A fine cottura spegniamo e lasciamo riposare coperta. Nota: utilizzando questo coperchio possiamo cucinare direttamente anche del pesce congelato senza che si creino sostanze dannose per la salute.

Intanto che le patate stanno per terminare la cottura prepariamo velocemente la polenta portando l’acqua salata con il filo di olio a bollore. Quando bolle versiamo la farina a pioggia e cuciniamo la polenta per 2/3 minuti fino a che è bella compatta.

A fine cottura la versiamo su di un piatto all’interno di un coppapasta e aiutandoci con un cucchiaio oliato la livelliamo bene. Se non abbiamo il coppapasta possiamo livellarla e poi formare il dischetto di polenta con un bicchiere oliato.

Rana pescatrice con polenta su crema di patate e porri

Medaglione di polenta

Ora le nostre patate sono ben cotte e saranno diventate cremose.

Rana pescatrice con polenta su crema di patate e porri

Patate cremose

Le trasferiamo in una brocca, uniamo il burro e se necessario aggiungiamo pochissimo liquido in modo da mantenere la consistenza corposa e con un frullatore ad immersione creiamo la crema.

Rana pescatrice con polenta su crema di patate e porri

Versiamo le patate nel boccale

Ora siamo pronti a impiattare velocemente in modo da servirla bella bollente in una fondina. Aggiungiamo subito il medaglione di polenta.

Rana pescatrice con polenta su crema di patate e porri

Letto di crema di patate con il disco posizionato

Ora è il momento di posizionare il bocconcino di rana pescatrice. Lo bagniamo bene con il liquido di cottura in modo da lucidarlo. Lo prendiamo e lo posizioniamo delicatamente sulla polenta. Cospargiamo con un cucchiaio o due di liquido di cottura ridotto e con le fettine di cipolla. Mettiamo un velo di aneto e siamo pronti a servirlo in tavola.

 

Rana pescatrice con polenta su crema di patate e porri

Rana pescatrice con polenta su crema di patate e porri

Vi è venuta voglia di mettervi ai fornelli?

Note:

Per una versione più ricca si può aggiungere del formaggio dal gusto morbido, lattiginoso e burroso come la fontina in piccole quantità.

Chezia
Autore: Chezia

Mi chiamo Chezia e ho sempre avuto una passione sin da piccola per la cucina però nel tempo ho sviluppato molteplici allergie, intolleranze e la sensibilità chimica multipla. Grazie a una cura che sto facendo per l'intestino e una dieta a svezzamento, ora però sto reintroducendo moltissimi alimenti “vietati” e questo sito è la mia rivalsa sulle allergie che mi avevano portato a mangiare tutto color zucchina.. Perché ora posso finalmente mangiare a colori!