Focaccia rustica a lievitazione lenta senza glutine e lievito col kefir

Focaccia rustica a lievitazione lenta senza glutine e lievito col kefir

Preparazione: 15 minuti • Cottura: 20 minuti

Ingredienti per 1 focaccia

  • 130 gr farina di amaranto *
  • 50 gr farina di quinoa
  • 50 gr farina di riso (non integrale in caso di dieta di disintossicazione dal nichel)
  • 200 ml di kefir di 48 ore
  • 20 ml di succo di limone
  • 1 cucchiaio di sciroppo di riso
  • 2 cucchiai di olio evo per l’impasto (opzionale)
  • 3 gr di bicarbonato
  • 3 gr di sale
  • rosmarino qb (non in caso di dieta di disintossicazione dal nichel)
  • sale grosso qb
  • olio evo qb

* per un sapore più dolce 100 gr farina di amaranto + 30 gr farina di miglio (non in caso di dieta di disintossicazione dal nichel)

Questa fantastica focaccia rustica senza glutine e lievito col kefir a lievitazione lenta è nata quest’estate come esperimento per smaltire un esubero di kefir.. è così ho scoperto la focaccia senza glutine con farine naturali più buona che io abbia mai assaggiato! La cosa più bella è che non occorre nemmeno il lievito grazie al kefir..

Vediamo come prepararla..

Preparazione

La preparazione è velocissima.. In una ciotola mescoliamo tutti gli ingredienti tranne il bicarbonato ed il succo di limone. Una volta pronto l’impasto copriamo la ciotola con della pellicola e lasciamo lievitare per una notte. Io l’ho lasciata in un angolo della cucina al riparo da fonti di luce diretta e calore.

l'impasto deve lievitare almeno una notte

Lasciamo riposare l’impasto durante la notte

Il giorno dopo aggiungiamo il succo di limone ed il bicarbonato e mescoliamo. Subito dopo possiamo formare la nostra focaccia dando la forma che più preferiamo, tonda, ovale o rettangolare. Formiamo con le mani ben oliate i classici buchi. Cospargiamo di olio evo, sale grosso e se vogliamo del rosmarino o aromi preferiti.

NB Essendo senza glutine l’impasto non sarà elastico ma molto soffice.

Forma ovale

Focaccia ovale

 

Forma rettangolare

Focaccia rettangolare

Infornare in forno già caldo a 200° per 20 minuti circa finché non sarà bella dorata.

Focaccia rettangolare pronta da sfornare

Focaccia rettangolare a fine cottura

E siamo pronti per servirla magari tagliata a tranci per accompagnare il nostro pasto..

Servirla a tranci

Servita in tranci

Oppure possiamo accompagnarla a piacere con del dolcissimo crudo di Parma stagionato 16 mesi, fiori di zucca al forno e una insalata iceberg di contorno per un pranzo senza nichel..

Focaccia con crudo di Parma

Focaccia con crudo di Parma, insalata e fiori di zucca al forno

Note

E’ ottima anche da portare al lavoro, per pranzi al sacco oppure tagliata a quadratini con sopra del crudo di parma o un cubetto di feta e un’oliva per un aperitivo gluten free..

Per riscaldarla il giorno dopo usare una padella antiaderente a fiamma bassissima 2 minuti per lato con coperchio.

 

Se cerchi alternative senza glutine al pane prova anche i miei Muffin salati dei 7 vasetti senza glutine e uova

 

Se non vuoi perderti le mie ricette segui la mia pagina Facebook  !!

 

Con questa ricetta partecipo al contest “The Free Food Lover” questo mese ospitato da senza é buono

 

Chezia
Autore: Chezia

Mi chiamo Chezia e ho sempre avuto una passione sin da piccola per la cucina però nel tempo ho sviluppato molteplici allergie, intolleranze e la sensibilità chimica multipla. Grazie a una cura che sto facendo per l'intestino e una dieta a svezzamento, ora però sto reintroducendo moltissimi alimenti “vietati” e questo sito è la mia rivalsa sulle allergie che mi avevano portato a mangiare tutto color zucchina.. Perché ora posso finalmente mangiare a colori!