Marmellata di more senza zucchero

Marmellata di more senza zucchero

Preparazione: 15 minuti • Cottura: 50 minuti

Ingredienti per 2 vasetti

  • 1 kg di more mature
  • 500 gr di mele mature, le migliori sono le Golden per la loro dolcezza
  • succo di 1 limone
  • 1 bicchiere di acqua

E’ la stagione delle more, non c’è momento migliore per tornare a mangiare questo frutto che ho sempre adorato.. dato che purtroppo però l’estate non è infinita ne ho comprate una montagna, biologiche, gigantesche e dolcissime. Era d’obbligo preparare una buona marmellata di more senza zucchero dato che non fa bene al nostro pancino. Al posto dello zucchero ho usato delle mele ben mature che sono perfette per fare le marmellate perché contengono pectina che fa da addensante naturale. Due piccioni con una fava insomma!

Vediamo insieme come le ho preparate.

Preparazione

Preparariamo le mele tagliate a dadini piccoli senza togliere la buccia e mettiamole in una pentola alta con il fondo spesso con il succo di limone, l’acqua e le more.

Portare a ebollizione. La frutta lascerà il suo naturale liquido.

Marmellata di more senza zucchero in fase di cottura

Marmellata in fase di cottura

Ora lasciamo cuocere a fiamma bassa per circa 40 minuti, fino a quando la marmellata non avrà assunto la consistenza desiderata.

Marmellata di more work in progress

Marmellata di more work in progress

Io amo la marmellata a pezzetti per cui non la frullo. Se non vi piacciono i pezzi di frutta è ora il momento di passarla col frullatore ad immersione.

Versiamo la marmellata di more ancora bollente in vasetti di vetro precedentemente sterilizzati.

Richiudiamo bene e capovolgiamo fino al raffreddamento.

PS io sono paranoica con le conserve per cui preferisco conservare la marmellata nel congelatore.. tanto non ci resterà a lungo.. ho già in mente di rifare la mia crostata morbida con questa marmellata!

Non ti resta che provare il Gelato cremoso alla banana e yogurt variegato alla marmellata di more senza gelatiera

Chezia
Autore: Chezia

Mi chiamo Chezia e ho sempre avuto una passione sin da piccola per la cucina però nel tempo ho sviluppato molteplici allergie, intolleranze e la sensibilità chimica multipla. Grazie a una cura che sto facendo per l'intestino e una dieta a svezzamento, ora però sto reintroducendo moltissimi alimenti “vietati” e questo sito è la mia rivalsa sulle allergie che mi avevano portato a mangiare tutto color zucchina.. Perché ora posso finalmente mangiare a colori!