Pancakes alle bietole erbette senza glutine e nichel

Pancakes alle bietole erbette senza glutine e nichel

Cottura: 15 minuti

Ingredienti

  • 130 gr di bietole erbette cotte (sostituibili con scarola o iceberg)
  • 2 uova
  • 80 gr di farina di riso
  • 2 cucchiai di parimigiano 36 mesi grattugiato (opzionale)
  • curcuma qb
  • sale qb

Non so se si era capito.. dolci o salati.. adoro i pancakes! Risolvono qualsiasi pasto in men che non si dica e sono perfetti per far mangiare la verdura anche i palati più delicati.. Oggi si va di pancakes alle bietole erbette senza glutine, nichel, lattosio e lievito, qualche fetta di fantastico prosciutto crudo stagionato di montagna e tante barbabietole.

Vediamo insieme come li ho fatti..

Preparazione

Strizzare bene le bietole precedentemente cotte e tritare il più possibile su un tagliere.

Ora a parte in una ciotola rompere le uova e incorporare il formaggio, la farina poco alla volta, il pizzico di sale e infine la curcuma. L’impasto dovrà essere bello denso.

Il composto dei pancake dovrà risultare così

Il composto dei pancake dovrà risultare così

A questo punto possiamo aggiungere le erbette. Aggiustiamo di sale e passiamo alla cottura.

Versiamo il composto 2/3 cucchiai alla volta su una padella bassa antiaderente precedentemente oliata cercando di dare una forma rotonda.

Quando iniziano a formarsi le bollicine e con la paletta vediamo che il pancake si stacca possiamo girarlo.

Andiamo avanti così fino a che terminiamo il composto che sarà sufficiente per 4 pancakes.

Serviamoli belli caldi con il nostro pranzetto.. perfetti anche freddi per un pic nic, sotto l’ombrellone o da portare a lavoro.. o perché no.. anche per una colazione salata!

Qui invece accompagnavano un fantastico guazzetto di calamari 🙂

Focaccine in padella alle biete senza glutine e nichel

Pancakes alle erbette con calamari in guazzetto

 

Se ti sono piaciuti o vuoi vedere le istruzioni passo passo guarda la ricetta dei miei Pancakes salati ai fiori di zucca senza glutine

Chezia
Autore: Chezia

Mi chiamo Chezia e ho sempre avuto una passione sin da piccola per la cucina però nel tempo ho sviluppato molteplici allergie, intolleranze e la sensibilità chimica multipla. Grazie a una cura che sto facendo per l'intestino e una dieta a svezzamento, ora però sto reintroducendo moltissimi alimenti “vietati” e questo sito è la mia rivalsa sulle allergie che mi avevano portato a mangiare tutto color zucchina.. Perché ora posso finalmente mangiare a colori!