Gnocchi di patate dolci e bietole al radicchio e pancetta croccante

Gnocchi di patate dolci e bietole al radicchio e pancetta croccante

Preparazione: 5 minuti • Cottura: 10 minuti

Ingredienti per 1 persona

  • 30/40 gr di pancetta senza aromi o fresca a cubetti
  • 4/5 foglie di radicchio rosso di Chioggia
  • 5/6 fiori di zucca (opzionale)
  • olio evo qb
  • pecorino o parmigiano stagionato 36 mesi grattugiato
  • curcuma qb
  • sale qb

E’ arrivato l’autunno e con lui mi è tornata anche la voglia irrefrenabile di cucinare.. e cucinare.. e cucinare.. Non starei ferma un attimo! Dato che ho pronti gli gnocchi di patate dolci e bietole e che oggi ho fatto una cosa chiccosisssssima e laboriosa per mio marito e quindi avevo poco tempo per cucinare per me, ho improvvisato questi gnocchi di patate dolci e bietole al radicchio e pancetta croccante, super semplici e veloci a prova di nichel che mi hanno stesa da quanto erano saporiti.. anzi a dirla tutta ho pulito il piatto senza vergogna!

Preparazione

Per la preparazione degli gnocchi di patate dolci e bietole senza glutine puoi seguire la mia ricetta che trovi al link.

Portiamo a bollore in una pentola capiente acqua e sale nella quale andremo a tuffare i nostri gnocchi.

In una padella antiaderente mettere senza olii la pancetta a rosolare a fiamma bassa fino a che diventerà dorata e croccante.

Lavare e asciugare bene il radicchio e i fiori di zucca e tagliare a striscioline larghe 1 cm circa.

In una pentola antiaderente mettere l’olio e la verdura con un pizzico di sale e la curcuma.

Gnocchi di batata e bietole con radicchio e pancetta croccante

Radicchio e fiori a strisce

Far appassire velocemente a fiamma vivace per 2/3 minuti in modo da non perdere la croccantezza del radicchio.

A questo punto siamo pronti per cuocere i nostri gnocchi. Tempo di cottura degli gnocchi 3 minuti. Quando affioreranno, con l’ausilio di una schiumarola, li aggiungeremo al radicchio con 2 cucchiai di acqua di cottura, la pancetta e un giro di olio evo e li faremo mantecare per 2 minuti mescolandoli con molta cura per non rovinarli.

Ora li possiamo servire in una fondina con una spolverata di pecorino o parmigiano stagionato 36 mesi.

Gnocchi di batata e bietole con radicchio e pancetta

Gnocchi di batata e bietole con radicchio e pancetta

 

Ti sono piaciuti?

Se si prova anche la mia ricetta senza nichel per gli Gnocchi di patate dolci e bietole al pesto di iceberg e fiori di zucca

 

Chezia
Autore: Chezia

Mi chiamo Chezia e ho sempre avuto una passione sin da piccola per la cucina però nel tempo ho sviluppato molteplici allergie, intolleranze e la sensibilità chimica multipla. Grazie a una cura che sto facendo per l'intestino e una dieta a svezzamento, ora però sto reintroducendo moltissimi alimenti “vietati” e questo sito è la mia rivalsa sulle allergie che mi avevano portato a mangiare tutto color zucchina.. Perché ora posso finalmente mangiare a colori!