Pasta alla panna di fave vegan

Pasta alla panna di fave vegan

Preparazione: 10 minuti • Cottura: 15 minuti

Ingredienti per 2 persone

  • 200 gr di fave cotte
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 cipolla di Tropea media
  • acqua qb
  • prezzemolo qb
  • pepe qb
  • peperoncino (opzionale)
  • olio evo qb
  • sale qb

La ricetta della pasta alla panna di fave vegan è nata per caso un giorno di ricicloni ma non mancherà mai più nel mio menu! E’ super cremosissima, saporita e pronta in un attimo!

Vediamo insieme la preparazione..

Preparazione

Per questa ricetta ho utilizzato delle fave secche che avevo precedentemente cotto. Sono ottime anche le fave surgelate se non le trovate fresche.

Ho stufato le fave cotte in padella con la cipolla di Tropea tagliata, un bicchiere di brodo vegetale fatto in casa, il concentrato di pomodoro ed il prezzemolo. In caso si asciugasse aggiungete dell’altro liquido.

Dopo circa 10 minuti di cottura ho tritato il tutto con un frullatore e aggiustato di sale e di pepe (o il peperoncino per un sapore più piccante).

Crema di fave in cottura

Panna di fave in cottura

Ho usato questa crema per condire delle mezze maniche integrali che ho mantecato ultimandone la cottura per 2 minuti aggiungendo l’acqua di cottura necessaria per avere una crema vellutata, non asciutta dato che le fave tendono ad asciugare.

Nota:

Se preferite dare croccantezza al piatto servitelo con una spolverata di mandorle, anacardi o pinoli tostati e tritati.

 

Per una cena vegan prova come secondo i mie Burger di quinoa e zucca alle verdure oppure il mio Tofu marinato in salsa di soia con verdure croccanti

Chezia
Autore: Chezia

Mi chiamo Chezia e ho sempre avuto una passione sin da piccola per la cucina però nel tempo ho sviluppato molteplici allergie, intolleranze e la sensibilità chimica multipla. Grazie a una cura che sto facendo per l'intestino e una dieta a svezzamento, ora però sto reintroducendo moltissimi alimenti “vietati” e questo sito è la mia rivalsa sulle allergie che mi avevano portato a mangiare tutto color zucchina.. Perché ora posso finalmente mangiare a colori!