Burger di quinoa e zucca alle verdure

Burger di quinoa e zucca alle verdure

Preparazione: 45 minuti • Cottura: 24 minuti

Ingredienti per 6 burger

  • 200 gr di polpa di zucca cotta
  • 200 gr di quinoa cotta
  • 10 gr di olio evo
  • 50 gr di farina di riso
  • 150 gr di verdure cotte a scelta (io ho fatto 50 gr di bietole cotte, 50 gr di finocchi cotti e aneto, 30 gr di carote e 10 di cavoletti cotti – questi ultimi due però non vanno mangiati in caso di dieta di disintossicazione da nichel)
  • 20 gr di scalogno
  • olive nere (opzionale)
  • zenzero (opzionale)
  • pepe (opzionale)
  • curcuma qb
  • pangrattato di riso qb
  • sale qb

I love zucca! E per fortuna perché quest’anno abbiamo avuto un raccolto eccezionale di zucche.. quasi 50 in un fazzoletto di terra.. E quindi zucca sia! Avevo pronta della quinoa per cui ho deciso di inventarmi questi burger di quinoa e zucca alle verdure in tre gusti.. voi potrete adattarli con le verdure che avete in casa.. il bello è che sono buoni con tutto!

Vediamo come li ho preparati..

Preparazione

Per prima cosa se non abbiamo la quinoa e della zucca già cotte procediamo prima con la loro preparazione. Cuociamo la zucca in forno. Io la preparo a fette senza buccia e la metto in una teglia coperta con della carta da forno per velocizzare. Inforniamo a 180° per circa 20/25 minuti. Sarà pronta quando risulterà morbida all’inserimento della forchetta. A parte lavate molto accuratamente la quinoa per togliere le saponine che la rendono amara e indigesta e cuocetela per assorbimento secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Io la ammollo precedentemente per 12/24 ore in sola acqua o acqua e un goccio di limone avendo cura di cambiare l’acqua ogni 6/8 ore.

Cucino la zucca in forno

Cucinare la zucca al forno

In questo caso io avevo già gli ingredienti freddi e non ho dovuto aspettare. Ho messo la zucca in una ciotola ampia e l’ho schiacciata con una forchetta accuratamente.

Mettere la zucca in una ciotola fonda

Mettere la zucca in una ciotola sufficientemente capiente

Ora aggiungere nella ciotola la quinoa lessa, il sale e la curcuma e mescolare bene.

Mescolate bene zucca, quinoa, sale e curcuma

Mescolare bene zucca, quinoa, sale e curcuma

Incorporare anche la farina di riso e mescolare accuratamente.

Aggiungere la farina di riso

Incorporare la farina di riso

A questo punto siamo pronti per aggiungere la verdura che abbiamo scelto. Io ho voluto fare 3 gusti perché avevo già varie verdure pronte in casa. Per chi non tollera lo scalogno crudo può provare a lessarlo prima e aggiungerlo nell’impasto da lesso e ben asciutto. Nella foto qui sotto infatti ho aggiunto delle bietole ripassate per insaporirle in padella e tagliate grossolanamente e dello scalogno precedentemente cotto. Per un gusto meno delicato aggiungete delle olive nere. Per un sapore più speziato invece provate dello zenzero. Aggiustate di sale se necessario.

Aggiungere le verdure cotte

Aggiungiamo all’impasto le verdure cotte

Una volta mescolato bene mettere su di un piatto come base un pò di pangrattato. Posizionare il coppapasta. Se non lo avete a disposizione creare dei dischi con le mani umide o unte.

Mettere il pangrattato sul piatto

Mettere un velo di pangrattato sul piatto e posizionare il coppapasta

Ora possiamo creare i burger mettendo un sesto dell’impasto per volta nel coppapasta e premere bene.

Facciamo i burger

Creiamo i burger

Cospargiamo con un velo di pangrattato.

Cospargiamo con poco pangrattato

Cospargere con poco pangrattato

E li spostiamo con l’aiuto di una paletta tonda sufficientemente larga mano a mano che li creiamo su di una teglia precedentemente ricoperta con della carta da forno. Li oliamo leggermente e siamo pronti per cuocerli in forno precedentemente riscaldato a 180°. Li cuociamo 8 minuti per lato (girandoli a metà cottura) e poi li doriamo con la funzione grill ventilato 3/5 minuti per lato fino a cottura desiderata.

Li trasferiamo sulla carta forno

Li trasferiamo sulla teglia

I nostri burger sono perfetti per essere mangiati così.. Oppure accompagnati con delle salsine per un aperitivo a buffet, o ancora ottimi per farcire un panino con qualche foglia di radicchio e valeriana e del paté di olive o della maionese di zucca allo zenzero.

E voi come li avete preparati?

Burger di quinoa e zucca alle verdure in 3 varianti

Burger di quinoa e zucca alle verdure in 3 gusti

Burger di quinoa e zucca alle verdure

Note:

Io li preparo in più gusti e poi li congelo per averli sempre pronti. All’occorrenza basterà scongelarli e scaldarli qualche minuto per lato su di una padella antiaderente

 

Altre idee con la zucca?? Hai già provato la mia Zucca gratinata al forno, la mia Torta soffice alla zucca senza glutine oppure le mie Conchiglie al pesto saporito vegan su crema di zucca

 

Se non vuoi perderti le mie ricette segui la mia pagina Facebook  !!

 

 

Per questa ricetta consiglio

Chezia
Autore: Chezia

Mi chiamo Chezia e ho sempre avuto una passione sin da piccola per la cucina però nel tempo ho sviluppato molteplici allergie, intolleranze e la sensibilità chimica multipla. Grazie a una cura che sto facendo per l'intestino e una dieta a svezzamento, ora però sto reintroducendo moltissimi alimenti “vietati” e questo sito è la mia rivalsa sulle allergie che mi avevano portato a mangiare tutto color zucchina.. Perché ora posso finalmente mangiare a colori!