Vellutata estiva di zucchine alla greca

Vellutata estiva di zucchine alla greca

Preparazione: 10 minuti • Cottura: 20 minuti

Ingredienti per 2 persone

  • 4 zucchine
  • 10 uova di quaglia
  • 80 gr di feta senza lattosio
  • burro chiarificato o senza lattosio qb
  • acqua qb
  • curcuma qb
  • aroma a piacere come finocchietto o zenzero (basilico, aneto ecc..)
  • olio evo qb
  • sale qb

Oggi vi propongo per contrastare queste caldissime giornate una veloce ricetta idratante e remineralizzante. E’ una vellutata estiva di zucchine alla greca, naturalmente senza glutine, nichel e, con qualche accortezza, senza lattosio.. Va servita tiepida o a temperatura ambiente perché sia ancora più rinfrescante..

Vediamo insieme la preparazione..

Preparazione

Per prima cosa laviamo le zucchine e le tagliamo a rondelle.

In una pentola ampia e sufficientemente capiente mettiamo un filo di olio, del burro chiarificato oppure senza lattosio e un goccino di acqua. Aggiungiamo le zucchine, del finocchietto e un pizzico di sale. Copriamo e facciamo cuocere a fiamma vivace fino a che non sono ben morbide. Le mettiamo da parte e lasciamo intiepidire o raffreddare. Poi trasferiamo in un boccale e con un frullatore ad immersione riduciamo a vellutata. Se necessario, aggiungere acqua poco alla volta e aggiustare di sale

A parte, nel frattempo che si cuociono, mettiamo a bollire dell’acqua con un pizzico di sale. Quando bolle immergiamo le uova di quaglia e le cuociamo per 4 minuti. A fine cottura le raffreddiamo con acqua fredda per fermare la cottura. Togliamo il guscio e tagliamo a metà.

Prendiamo ora la confezione di feta e tagliamo due fette larghe circa un centimetro (circa 80 grammi) e a sua volta tagliamo a cubetti.

In un tritatutto piccolino mettiamo un poco di olio, un pizzico di sale e la spezia, per esempio lo zenzero o la curcuma, o l’aroma scelto, finocchietto nel caso di allergia al nichel (in alternativa pochissimo aneto dato che ha un gusto forte) oppure basilico.. o perché no qualche oliva nera se preferite un gusto deciso.. frulliamo finemente e mettiamo da parte..

Ora siamo pronti per comporre la nostra vellutata disponendo prima la crema di zucchine, poi le uova e la feta a cubetti ed infine l’olio aromatizzato e una spolverata di curcuma per colorare il piatto.. la vellutata è molto delicata. Se volete una nota croccante potete servirla con dei crostini fatti al momento belli caldi così da avere un contrasto con le temperature ..oppure per chi non è allergico con qualche lamelle di mandorle tostate. Aggiungete qualche oliva nera per un gusto ancora più “alla greca”!

Crema di zucchine fredde e feta

Vellutata estiva di zucchine alla greca

Se ti è piaciuta questa ricetta prova anche la mia zuppa di quinoa vegan al (finto) pomodoro oppure la mia pasta con le zucchine piccanti

 

 

Per non perdere nessuna ricetta segui la mia pagina Facebook 😉

Per questa ricetta consiglio

Chezia
Autore: Chezia

Mi chiamo Chezia e ho sempre avuto una passione sin da piccola per la cucina però nel tempo ho sviluppato molteplici allergie, intolleranze e la sensibilità chimica multipla. Grazie a una cura che sto facendo per l'intestino e una dieta a svezzamento, ora però sto reintroducendo moltissimi alimenti “vietati” e questo sito è la mia rivalsa sulle allergie che mi avevano portato a mangiare tutto color zucchina.. Perché ora posso finalmente mangiare a colori!